mercoledì 17 ottobre 2007

Parola di Ben Harper



“Quando si viaggia fuori dall’America, si leggono notizie americane ed internazionali ed è un peccato che l’America venga separata dalla comunità internazionale. Il solo consiglio che darei al presidente è quello di migliorare la diplomazia internazionale. L’America non ha la percezione, nelle alte sfere politiche, di come è vista al di fuori dei confini statunitensi e questo mi rende triste. Non mi piace viaggiare ed essere l’ultima ruota del carro in fatto di cultura, è frustrante, l’America è molto più di questo e meritiamo di essere rappresentati meglio di come lo siamo adesso, ormai da troppo tempo”.

7 commenti:

gianluca ha detto...

ciao, vorrei fare uno scambio link, perché trovo molto interessante il tuo blog

http://gianluca-revolution.blogspot.com

Marco ha detto...

Al suo Presidente, Ben, dovrebbe chiedere di ritirare le truppe dall'Iraq, abolire la pena di morte e dire tutta la verità sull'11 settembre (quello che è successo prima e, soprattutto, dopo!). Fatto ciò, Ben, a nome di tutta la popolazione mondiale, dovrebbe chiedere, gentilmente, a Bush di levarsi dalle palle!

;-)

Inenarrabile ha detto...

Sono sempre diffidente verso chi leva la sua voce facendo "comizi", ma se nessuno li fa tutto resta tale e quale a com' è, mentre così c' è una minima e remota possibilità che qualcosa si aggiusti, perciò che ben vengano le persone come Ben.

P.S.=thanks for comment :)

Vicio ha detto...

ciao...hai visto che ho fatto una puntatina nel tuo blog...se vuoi possiamo scambiarci i link...fammi sapere...saluti da vicio!!!

altra faccia della medaglia ha detto...

Il tuo blog mi piace perchè anche a me piace viaggiare, scoprire il mondo e le varie relazioni tra i popoli.ciao, a risentirci!

ettore ha detto...

ciao ti va di fare uno scambio link??

www.altrifatti.altervista.org

Andrea ha detto...

Ciao, complimenti per il blog! ti invito a visitare il mio, e se ti piace ti propongo uno scambio link! buona domenica a tutti!