martedì 11 marzo 2008

11-M: Madrid, 11 marzo 2004.

In memoria delle vittime degli attentati dell'11 marzo del 2004 che furono trasferite all'ospedale da campo [improvvisato] che venne istituito in questo Impianto Sportivo Municipale Daoz y Velarde.
Come dimostrazione di solidarietà dei cittadini di Madrid e come ringraziamento per il coraggio e la generosità di tutti i servizi e le persone che accorsero in loro soccorso.

Al fine di colmare il vuoto informativo creato dai media, un semplice gesto per non dimenticare.
In questi giorni di elezioni politiche spagnole, bisogna ricordare che il successo di Zapatero, a prescindere da tutto il resto, derivò proprio dalla sua ferma posizione contro la guerra in Iraq del 2003.

5 commenti:

infoviaggiare ha detto...

Atto dovuto anche se in ritardo.

tommi ha detto...

oggi è l'11 marzo.

infoviaggiare ha detto...

Ti ho aggiunto ai miei link.

BC. Bruno Carioli ha detto...

Il risultato delle elezioni spagnole è uno dei modi per ricordare le vittime di quella barbarie.

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Concordo con Bruno.

Ciao Tommi
Daniele