venerdì 26 settembre 2008

La "benevolenza" della giunta birmana/2.


Uno dei 7 oppositori politici liberati dalla giunta lo scorso 23 settembre, U Win Htein (membro della Lega Nazionale per la Democrazia - NLD) è stato arrestato nuovamente nel giro di 24 ore.
Come riportato da AsiaNews.it "La notizia del nuovo ordine di arresto voluta dalla giunta è stata riferita da ambienti vicini alla famiglia dell’esponente della NLD: nella mattina di ieri una pattuglia ha prelevato U Win Htein dalla sua abitazione e lo ha riportato nella prigione di Katha. I familiari sono stati informati del nuovo provvedimento di fermo e si sono messi in viaggio da Mandalay alla volta della capitale e sperano di poterlo incontrare in carcere nei prossimi giorni.
La notizia dell’arresto è stata confermata da una fonte anonima interna alla prigione di Katha, senza peraltro fornire le ragioni alla base del fermo. L’attivista, 67 anni, in passato è stato ufficiale dell’esercito raggiungendo il grado di capitano; il 21 maggio 1996 è stato condannato a 14 anni di prigione, dodici dei quali sono stati scontati. Egli era stato arrestato una prima volta nel 1989 ed era rimasto in carcere fino al 1995. Durante il periodo di detenzione, Win Htein è stato rinchiuso nel carcere di Khata, poi ha trascorso un anno a Mandalay e 9 nella prigione di Myingyan".

Insomma, le poche e flebili speranze di cambiamento derivanti dal gesto, tutto di facciata, della giunta militare si sono esaurite nel giro di 24 ore.

5 commenti:

ericablogger ha detto...

che tristezza mi viene a leggere questo tuo post, se penso alla Birmania di tanti anni fa, un paese dove si poteva andare liberamente ed un paese bellissimo ed esotico che attirava molto, mi vengono le lacrime agli occhi perchè adesso è in mano ad una dittatura senza speranza che ha distrutto la popolazione locale ma anche i nostri sogni di Europei, che di certo non abbiamo alcuna voglia di visitare un povero paese di infelici in mano a dei pazzi sanguinari e criminali !!!
ciao Tommy e buon fine settimana erica

il Russo ha detto...

Pazzesco, la demenza umana riesce a superare la propria crudeltà stessa, 24 ore....

Ale ha detto...

Che fanno, ne liberano uno per torturarne un altro? Anche gli altri 5 faranno questa fine?

Andrew ha detto...

infatti non capisco come mai...
buon weekend tommi

Daniele Verzetti, il Rockpoeta ha detto...

Va sempre peggio....

Ovviamente anche questo post verrà messo sul mio blog.

Metterò i due link agli stessi aprendo un post.

Grazie Tommi
Daniele