giovedì 6 novembre 2008

Obama? Bello, giovane e abbronzato

Così Berlusconi ha oggi deciso di dare il benvenuto a Barack Obama sulla scena politica internazionale. Ospite dell'altro giovane Presidente, il russo Dmitry Medvedev, il nostro Premier ha, con queste parole, pensato di fare una "carineria assoluta" verso il nuovo Presidente americano. Ciò che sfugge a Silvio Berlusconi è la situazione in cui si è concesso tali parole; non si trovava in ferie ad agosto in Sardegna vicino al suo cantastorie Apicella e tra amici fidati che capiscono al volo le sue esternazioni. Silvio Berlusconi stava presenziando, in veste ufficiale, ad una conferenza stampa internazionale a Mosca, insieme al Presidente della Federazione Russa, Paese che, dopo i fatti dello scorso agosto in Georgia, si trova in una situazione delicata sia con l'UE che con gli USA. Inoltre Berlusconi stava parlando, non solo a nome di tutti i cittadini italiani, ma anche a nome dell'Europa unita poiché la sua gaffe rientrava all'interno di un contesto in cui egli si dichiarava fiducioso nella ripresa completa dei rapporti tra Federazione Russa e Stati Uniti d'America.

Come precisato dall'International Herald Tribune nell'articolo "Italy's Berlusconi hails 'suntanned' Obama", Berlusconi non è nuovo ad uscite questo tipo. Ha ricordato quando definì il Primo Ministro danese Anders Fogh Rasmussen talmente bello da pensare di presentarlo alla (povera) moglie. Oppure quando disse che avrebbe tentato ogni tattica da playboy, anche se non le utilizzava da diverso tempo, per convincere la PM finlandese, Tarja Halonen, a sostenere la candidatura italiana come Paese ospitante dell'European Food Safety Authority.
Era da diverso tempo che non dedicavo un post alla 'politica estera italiana'. Quale occasione migliore per riprendere?

12 commenti:

Blogger ha detto...

E stamattina ho scritto un post satirico su Obama a Roma...
Che dire, Silvio mi supera sempre.
Blogger

Pino Amoruso ha detto...

Che figura del c**o...Povera Italia!!!

dudu ha detto...

Finalmente qualcuno che dice la verità,secondo voi Obama non è abbronzato?Non sarà mica un nero vero eh?

XPX ha detto...

Ha superato di gran lunga Mike Buongiorno.

Andrew ha detto...

Berlusconi dovrebbe vergognarsi. Sono allibito. Tommi se passi da me c'è un post simile sulle cavolate che ha detto Berlusconi

ciao!

rodocrosite ha detto...

Ma secondo voi lo fa apposta o è proprio così?
Io non mi capacito.

NoirPink - Modello PANDEMONIUM ha detto...

In realtà la presunta gaffe di Berlusconi era solo pubblicità gratuita e mondiale per il suo nuovo singolo "Abbronzatissimo". Qui il testo della canzone:
http://noirpink.blogspot.com/2008/11/abbronzatissimo-ecco-la-nuova-canzone.html

tommi ha detto...

è proprio così, anzi. pensa di essere un figo.
bella la canzone!

suburbia ha detto...

E quelle citate in fondo nonm sono solo una parte di una serie ornai lunghissima di barzellette che fanno ridere tanto noi italiani (il kapo', le smentite continue ecc).
:-(
ciao

fabio766 ha detto...

bè, ma come siete cattivi tutti quanti! Lui l'ha anche precisato, tanto per cambiare è stato frainteso! Ha fatto solo una battuta, che diamine! Voi che inveite tanto, pensateci bene: non è forse questo il compito del premier di uno dei paesi europei nel commentare quello che viene definito come un evento che segna una svolta storica? fare il buffone, no! Altro che zelig, quelli sono dilettanti!

Luca ha detto...

Che depressione, ogni volta ne fa una delle sue. Ridicolo.
Ciao Tommi.

Anonimo ha detto...

Vergogna. Vergogna. Vergogna.
Grazie a Berlusconi ormai siano sulla bocca di tutto il mondo......
Ignazio