martedì 18 novembre 2008

Vittorio Arrigoni arrestato!

Apprendo dal Russo che Vik di "Guerrilla Radio" è stato arrestato in quel di Gaza.
Secondo fonti palestinesi, Vittorio sarebbe stato arrestato dalla Marina militare israelina martedì mattina (18 novembre) insieme ad altri due pacifisti del Free Gaza Movement e 15 pescatori palestinesi.

E' notizia di queste ore che i pescatori sono stati rilasciati e che i 3 attivisti verranno quasi certamente espulsi.
Qui potete trovare un'intervista rilasciata dallo stesso Vik, ora trasferito in un altro carcere, quello di Ramle. Le sue parole descrivono gli attimi di terrore vissuti durante il sequestro in piena regola messo in atto dai militari israeliani:

Ultime news: In Circolo, infopal.

Nella foto, presa dal suo blog, Vik è il ragazzo col cappellino, secondo da destra.

8 commenti:

il Russo ha detto...

Bravissimo a riportarla, a livello di blogger ci stiamo muovendo in tantissimi: speriamo serva a qualcosa!

BC. Bruno Carioli ha detto...

Chi naviga controcorrente non fa audience.

suburbia ha detto...

Ho visto molti blog che l'hanno ripresa.
E poi leggendo in giro (confesso che conoscevo di sfuggita il suo blog) leggo che non e' neppure la prima volta.
Speriamo certo che tutto si concluda bene.

Ti copio/incollo:
Vittorio Arrigoni è da più di dieci anni impegnato come volontario internazionale in diverse parti del mondo ed è un guerriero testardo, combatte per i suoi ideali e lo fa sempre in modo non violento. Vik era già stato arrestato e torturato da Israele nel 2005. Allora, i suoi racconti e la sua vicenda ebbero spazio sul blog di Pino Scaccia, giornalista del tg1 (che ignorò la vicenda), e sul manifesto.

Franca ha detto...

Questa è la democrazia israeliana...

crazy horse ha detto...

Non credo che uno stato qualsiasi si preoccupi di guerrillaradio, lo avranno fermato per ubriachezza molesta.

Marte ha detto...

ti incollo il link dell'intervista rilasciata qualche ora fa da Vik:

http://www.infopal.it/testidet.php?id=9896

Grazie Tommi.

Pino Amoruso ha detto...

Incrociamo le dita....

Ale ha detto...

dev'essere terribile avere una così grande voglia di fare, e avere solo un pugno di mosca. Da ammirare.