venerdì 10 luglio 2009

Il modello di Obama.

Pochi giorni fa ho pubblicato un post dal titolo "A Teddy Roosevelt preferisco Thomas Jefferson" a commento dell'articolo di Paul Kennedy "Obama a Teheran" (uscito su Internazionale n. 802) che ho condiviso solo in parte. Un sunto del post l'ho inviato anche a posta@internazionale.it che ha deciso di pubblicarlo - lievemente modificato per esigenze di spazio, presumo - sul numero in edicola da oggi (10/16 luglio, n. 803).
Per i lettori assidui o saltuari del settimanale: il commento potete trovarlo a pagina 12.
Buona lettura!

4 commenti:

Ale ha detto...

ciao tommi..è da tanto che non passo..
il tuo blog è sempre molto bello e utile :) complimenti..
buon week end

Ale ha detto...

eh boh..
si era messo a seguirmi e mi aveva chiesto lo scambio link ma ho rifiutato..
non ho niente a che fare con lui :D
i leghisti mi fanno schifo, anche se dalle mie parti sono sempre di più.

il Russo ha detto...

C'è un buon motivo in più per prendere Internazionale questa settimana!

tommi ha detto...

@Ale: sono sempre di più ovunque... purtroppo.

@il Russo: Grazieeee!