venerdì 18 settembre 2009

Internazionale a Ferrara 2009.

Manca veramente poco alla terza edizione del festival di Internazionale che anche quest'anno verrà ospitato dalla stupenda città di Ferrara dal 2 al 4 ottobre. Tante novità, tanti ospiti e nuove collaborazioni. Quest'anno infatti, tra gli spazi offerti dal festival, ci sarà anche il team di Current: oltre ad un paio di appuntamenti incentrati sul modello d'inchiesta Vanguard, durante tutti i giorni della rassegna sarà aperta a blogger, filmmaker, giornalisti indipendenti e contributor Casa Current - "Uno spazio di dialogo e d'incontro dove lasciare proposte e suggerimenti, ma anche un'occasione per approfondire e capire l'offerta del network e conoscere più da vicino il lavoro svolto dal team italiano di Current". Insomma, per chi è un assiduo lettore di queste pagine, in un colpo solo avrò la possibilità di immergermi nelle vere fonti di ispirazione di questo blog.
Gia perché anche io sarò a Ferrara e, grazie all'opportunità offertami dagli organizzatori, potrò raccontare le giornate del festival in tempo reale e alle stesse condizioni di un vero giornalista! Insomma, non vedo l'ora...

Inoltre conferenze con Roberto Saviano, Loretta Napoleoni, Sergio Romano, Tito Boeri e tutti i migliori collaboratori del settimanale.

E voi che fate? Non venite?

- Programma del festival.
- twitter del festival.

4 commenti:

il Russo ha detto...

Se non ricordo male partecipasti già l'anno passato e, come l'anno passato, aspetto dettagliato resoconto.

Andrew ha detto...

parteciperei volentieri, se non fosse per la distanza

Daniele Verzetti, il Rockpoeta ha detto...

Purtroppo non posso esserci ma per l'anno prossimo voglio, se l'organizzazione ripeterà quell'esperimento, accredietarmi per tempo anch'io. Sarebbe un'esperienza unica veramente.

Mi raccomando Tommi, fatti onore :-)))

Attendo anch'io i tuoi resoconti

Ciao
Daniele

Benedetta ha detto...

Tommy, bella iniativa ma coincide con la manifestazione per la libertà d'informazione del 3 ottobre a Roma e a Milano...spero che si parlerà anche di questo al festival...fate pubblicità a noi manifestanti, mi raccomando!!!
Bene@