giovedì 29 agosto 2013

Il Rim fire visto dal parco nazionale di Yosemite, in time lapse

Max Whittaker/Reuters, via Totallycoolpix
Dal 17 agosto una vasta parte della Sierra Nevada, la catena montuosa che si estende tra California e Nevada (Stati Uniti), sta bruciando a causa di un incendio che ha coinvolto anche parte del famoso parco nazionale di Yosemite. Ad oggi circa 111 edifici sono stati distrutti dalle fiamme, mentre la superficie di terreno californiano andato in fumo sarebbe di oltre 780 chilometri quadrati.

I vigili del fuoco del California department of forestry and fire protection (Cal fire) impegnati nello spegnimento del Rim fire, questo il nome dato all’incendio, sono già quasi quattromila, mentre da mercoledì 28 agosto i pompieri possono contare anche su un drone (un velivolo senza pilota) decollato per la prima volta dall’aeroporto di Victorville e impegnato nel monitoraggio delle zone più pericolose. Il drone è in grado di volare per 22 ore consecutive, anche di notte, e in condizioni di vento forte o di fumo intenso. Secondo il portavoce del Cal fire, Daniel Berlant, il rogo potrebbe essere spento totalmente per il 10 settembre.

Nel frattempo sul canale ufficiale del parco nazionale di Yosemite è stato pubblicato un time lapse che mostra le fiamme che si sono sviluppate intorno e, in parte, all’interno del parco della California senza però creare grossi danni alla valle protetta.

La canzone che fa da colonna sonora al video è “Resonance disaster” di Hubrist.

Nessun commento: